Marzo 12, 2020

Emergenza Coronavirus: nuove modalità organizzative e di accesso agli uffici per Federcoop Romagna

Ravenna, 12 marzo 2020

Avviso alle imprese associate: nella fase di emergenza Federcoop prosegue l’attività, con un nuovo modello organizzativo. Accesso regolato agli uffici e solo su appuntamento. Privilegio per email e telefono

L’emergenza epidemiologica legata al coronavirus ci mette nelle condizioni di rivedere gli stili di vita e, conseguentemente, anche il modello organizzativo tramite il quale Federcoop Romagna eroga i servizi nei confronti delle imprese associate.
Non intendiamo alimentare alcuna forma di allarmismo, ma allo stesso tempo sentiamo la necessità di adottare temporaneamente un approccio diverso rispetto al rapporto quotidiano che abbiamo con ognuno di voi.
Infatti, nel ribadire naturalmente il risetto degli impegni contrattuali e delle scadenze, anche noi sentiamo il dovere di cercare di contenere gli incontri, di evitare gli assembramenti ed è per questi motivi che abbiamo deciso di garantire l’apertura al pubblico per le sedi di Ravenna, Forlì e Rimini esclusivamente su appuntamento. Nelle tre sedi, infatti, è possibile prevedere spazi “neutri” d’incontro, senza che vi sia l’obbligo di accesso ai singoli uffici. Quanto alla sede di Cesena, invece, nella quale tale spazio “neutro” non è individuabile, in questa fase resta interdetto l’accesso al pubblico.

In sintesi:
• L’apertura degli uffici di Ravenna, Forlì e Rimini, sarà dalle ore 8.00 alle ore 13.00, e dalle 14,00 alle 17,30/18,00, solo su appuntamento, almeno fino al 25 marzo;
• L’apertura della sede di Cesena sarà, almeno fino al 25 marzo, interdetta al pubblico, anche se gli addetti continueranno ad essere disponibili telefonicamente e via mail;
• In tutte le sedi, quindi, le porte d’ingresso resteranno chiuse e saranno aperte solo su richiesta e per appuntamenti fissati precedentemente.

E’ però del tutto evidente che continueremo ad assistervi per ogni necessità, come abbiamo sempre fatto, ed anche le urgenze/emergenze, verranno trattate al di fuori dell’appuntamento.


Gli uffici sono sempre a vostra disposizione e per questo periodo, che ci auguriamo il più breve possibile, vi chiediamo la cortesia di contattarci privilegiando il telefono (0544-509511 per Ravenna; 0543-796593 per Forlì; 0547-632556 per Cesena; 0541-760711 per Rimini) e la posta elettronica (accedendo agli indirizzi personali di lavoro di ogni singolo addetto).
In ogni caso, i telefoni aziendali dei singoli consulenti saranno attivi in orario di lavoro (anche se i consulenti saranno in smart working, uno degli stessi sarà sempre presente presso le sedi aziendali).

Per emergenze e disservizi, siete pregati di inviare una mail a serviziemergenzacovid19@federcoopromagna.it.

(Il presidente)

Mario Mazzotti

(Il dir.gen.)

Daniela Zannoni

(L’amm. del.)

Paolo Lucchi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti