Novembre 22, 2019

«Bando per il porto opportunità irripetibile per il sistema economico territoriale»

Legacoop Romagna saluta con favore la pubblicazione del bando di gara per l’individuazione del general contractor per i lavori di approfondimento dei fondali e rifacimento delle banchine del porto di Ravenna. Si tratta del principale intervento pubblico sul territorio da molto tempo a questa parte, atteso non solo dalle imprese che operano nell’area portuale e retroportuale, come è ovvio, ma da tutto il sistema economico locale, per la consistenza dell’appalto e la qualità che viene richiesta.

Siamo di fronte a un progetto e a un iter molto complessi, in cui saranno necessarie capacità professionali e organizzative elevatissime. Si tratta di un’opportunità irripetibile per le imprese di questo territorio.

Le imprese cooperative ed i loro consorzi, presenti nel territorio romagnolo, avranno occasione e modo di cimentarsi in questa prova mettendo a disposizione le loro capacità progettuali e organizzative, il loro grande patrimonio di esperienza e professionalità, la conoscenza delle problematiche portuali e quel radicamento territoriale che rappresenta sicuramente un valore aggiunto nella realizzazione di un intervento così complesso e strategico per la nostra economia.          

   

Il presidente di Legacoop Romagna
Mario Mazzotti

       

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti