Gennaio 17, 2019

CulTurMedia va a congresso, i numeri della Romagna

Sessanta milioni di euro di produzione, 14mila soci e 850 occupati nelle province di Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena: sono i numeri delle imprese associate a Legacoop Romagna chiamate a partecipare al primo congresso nazionale di CulTurMedia, il nuovo settore che riunisce le cooperative culturali, del turismo, della comunicazione e dei media. In Romagna CulTurMedia associa oltre quaranta realtà specializzate nei rispettivi campi di intervento, un’altra  decina che operano “in prima casa” in settori contigui, ma svolgono significative attività culturali e una cinquantina di cooperative ricreative e case del popolo.

Nell’elenco realtà di produzione e gestione teatrale, case editrici, agenzie di comunicazione, tour operator, organizzatori di eventi, cooperative di giornalisti, studi di produzione video, imprese rivolte all’educazione ambientale e al turismo responsabile. I funzionari che seguono il settore sono Massimo Gottifredi (Turismo) ed Emilio Gelosi (Cultura, Comunicazione e Media). 

Roberto Calari, presidente Legacoop CulTurMedia nazionale

 Allargando lo sguardo a tutta la regione si comprende perché il comparto sia indicato tra quelli ad alto potenziale: sono oltre 200 le cooperative associate con un fatturato globale di circa 200 milioni di euro e 3.500 occupati. «Alcune di queste aziende hanno rilevanza nazionale, tutte – grandi e piccole – esprimono una visione della produzione culturale che promuove il pluralismo e i valori della sostenibilità», spiega il presidente uscente di Legacoop CulTurMedia nazionale, Roberto Calari. A lui spetta condurre l’associazione verso la sua costituzione formale. Dopo l’appuntamento regionale di Reggio Emilia, che ha sancito i 39 delegati regionali, la parola spetta all’assise nazionale di Genova, dove il 7 e 8 febbraio verranno eletti i nuovi organismi direttivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti