Ottobre 3, 2018

Il prorettore del Politecnico dell'Avana in visita alle CAB

Jose Acevedo Suarez, prorettore del più importante politecnico di Cuba (la CUJAE dell’Avana), ha visitato ieri le cooperative della filiera dell’erba medica di Legacoop e le cooperative agricole braccianti di Ravenna, nell’ambito della missione di scambio internazionale organizzata da Legacoop Emilia-Romagna.
 


 
Acevedo, estensore delle linee guida di riforma sul sistema cooperativo a Cuba, fa parte della commissione di saggi che ha il compito di verificare la messa a regime delle riforme alla base del processo di apertura dell’Isola.
La collaborazione con Legacoop verte sulla definizione dei contenuti di un master in gestione aziendale che tratti il modello cooperativo secondo le esperienze italiane, sulla costruzione di esempi di catene del valore efficienti e accesso al mercato interno e internazionale, sul rafforzamento del parco tecnologico diffuso dell’isola in grado di studiare e applicare le tecnologie più efficienti per migliorare la resa della filiera agroalimentare.
Nel corso dell’incontro il professor Acevedo ha potuto toccare con mano una delle filiere cooperative romagnole più importanti e il modello unico delle cooperative di conduzione terreni ravennati, riconoscendole come modello di interesse per lo studio del futuro sistema cooperativo cubano.
All’incontro hanno partecipato tra gli altri, Roberta Trovarelli, responsabile internazionalizzazione di Legacoop Emilia-Romagna, Stefano Patrizi, responsabile settore agroalimentare di Legacoop Romagna, e Michele Curto, presidente dell’Agenzia per l’interscambio culturale ed economico con Cuba.
 

Grazie per avere visitato il nostro sito www.legacoopromagna.it
Il sito è attualmente in versione beta, vi chiediamo di compilare questo modulo di feedback. Utilizzeremo le vostre risposte per migliorare la versione definitiva.
Grazie per il vostro tempo e il vostro contributo.

Clicca Qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti