Gennaio 27, 2017

Generazioni Romagna, il 3/2 assemblea di costituzione a Forlì

Generazioni Romagna, il network dei cooperatori under 40 di Legacoop Romagna, il 3 febbraio si riunisce a Forlì: l’appuntamento è alla sede di Formula Servizi (via Monteverdi 31) alle 17. L’assemblea, oltre a decidere chi farà parte dell’organismo dirigente dell’associazione, ha come obiettivo mettere a fuoco i temi su cui i giovani cooperatori si dovranno impegnare nei prossimi anni.

All’assemblea intervengono il presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo, il portavoce di Generazioni Emilia-Romagna Luca Stanzani e il coordinatore romagnolo Lorenzo De Benedictis. «Questa è un’occasione importante per fare il punto su cos’è Generazioni e quali sono gli obiettivi che si deve dare», spiega De Benedictis. «Inoltre ci ritaglieremo un po’ di tempo per conoscerci meglio. Una delle caratteristiche della nostra associazione è quella di avere un ricambio costante».
Il network under 40 è nato dalla necessità che all’interno di Legacoop Romagna i giovani avessero uno spazio condiviso. «Non è per appuntarci sul petto la medaglia di “giovani”, ma perché quello del ricambio generazionale è uno dei temi più importanti per il futuro della cooperazione. E questo è ancora più vero se consideriamo che si sta rafforzando la presenza dei giovani. È un processo che va gestito, creando occasioni di coinvolgimento dei giovani cooperatori sui principi e i valori che sono alla base del nostro modello di impresa, quali la mutualità, la solidarietà e la sostenibilità. Generazioni da questo punto di vista intende essere un veicolo di informazioni e un luogo dove si producono e si discutono le idee che permettano di costruire un modello di ricambio generazionale».
La storia di Generazioni nasce nel 2007 a Bertinoro, ma il primo coordinamento viene eletto l’anno successivo, a Marina di Ravenna. La ragione principale che ha ispirato la nascita del network non ha ancora perso di attualità: era emersa con forza l’esigenza dei giovani che avevano scelto di lavorare all’interno del movimento cooperativo di dare una forma alle proprie ambizioni e di mettere sul tavolo le questioni che li riguardavano direttamente, a cominciare dal lavoro e dalla possibilità di avere un ruolo all’interno delle imprese.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti