Giugno 15, 2016

Legacoop sul ripascimento spiagge: «Opera fondamentale, mantenere alto il coinvolgimento degli operatori»

2016-06-14-PHOTO-00000352
 
Legacoop Emilia-Romagna e Legacoop Romagna esprimono forte soddisfazione per la grande opera di ripascimento della costa effettuata in un’ampia fascia del litorale, da Rimini a Ferrara.
I lavori, finanziati dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero dell’Ambiente, stanno volgendo al termine dopo avere interessato le spiagge di Misano, Riccione, Rimini nord, Bellaria-Igea Marina, Cesenatico, Lido di Dante, Punta Marina e Lido di Spina.
L’investimento di 20 milioni di euro rappresenta il più importante intervento pubblico degli ultimi anni per il turismo emiliano-romagnolo, in particolare sul suo fattore trainante, la spiaggia. Qualità e quantità della sabbia apportata sono eccellenti. L’opera è pregevole anche per l’ambiente, con evidenti ricadute in termini di difesa della costa dall’erosione, subsidenza e rischio di ingressione marina negli abitati.
Il nostro auspicio è che Stato, Regione e Comuni continuino a investire nella manutenzione della costa, mantenendo alta l’attenzione per lo studio del fenomeno erosivo e migliorando ulteriormente concertazione e coinvolgimento degli operatori della spiaggia. Si continui anche a lavorare per dare al progetto nei prossimi anni una valenza interregionale. Un plauso infine alle cooperative degli stabilimenti balneari che hanno contribuito in modo fattivo affinché i lavori procedessero nel migliore dei modi e il più celermente possibile.
 
 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti