Settembre 15, 2015

Le cooperative in primo piano alla Settimana del Buon Vivere

CS_Buon-Vivere-2
Il taglio del nastro ufficiale è previsto domenica 20 settembre alle 21, al nuovo auditorium San Giacomo di Forlì. Tutti i cooperatori sono invitati: sul palco Serena Dandini, Gianni Riotta e Alessandro Bergonzoni, insieme al direttore generale di Legacoop Romagna, Monica Fantini (per conferme: 0543 785410 – forli@legacoopromagna.it).
 
riotta-dandini-bergonzoni
 
Ma gli appuntamenti che vedono protagonista il mondo cooperativo alla Settimana del Buon Vivere sono molti di più e partono già il 18 settembre, all’Expo di Milano, dove il “non festival” giunto ormai alla sesta edizione presenta in anteprima i suoi temi e il progetto di “incoming” di imprenditori esteri organizzato da Legacoop Romagna insieme a Legacoop Emilia-Romagna, Alimos e Cooperdiem. Sarà lo stesso Gianni Riotta ad animare la conferenza scenica “Exportiamo Buon Vivere” che si svolgerà nel Padiglione Italia dalle ore 14.

Vediamo allora giorno per giorno il ricco menu degli eventi che vedono protagoniste le cooperative associate a Legacoop Romagna, ricordando che sul sito www.settimanadelbuonvivere.it è disponibile il cartellone completo degli oltre 200 eventi in programma.

SABATO 19 – Innovazione e bambini

Il giorno dopo, sabato 19 settembre 19, c’è grande attesa per la Notte Verde dell’Innovazione, un evento “green” che per tutto il giorno trasformerà Forlì in un laboratorio rivolto alla qualità dell’ambiente e della vita. La cooperativa sociale Acquarello partecipa con due eventi, “I racconti del vento”, letture animate in centro per bambini da 0 a 6 anni, e “Il giardino dei suoni”, un’avventura tra musica e suoni nel giardino del nido “La Pimpa” di via Salvemini (info 0543 20854 – m.venturi@acquarellocoop.it).
Lo stesso giorno alle 18 a San Giacomo Innovacoop, Romagna Innovazione e Istituto Italiano Imprenditorialità presentano i progetti innovativi dell’acceleratore “Best Entrepreneurial Experience”, organizzato insieme al Dipartimento di Stato degli Usa. L’evento si intitola “Smart innovation for a sustainable future”, presenta la giornalista e conduttrice televisiva Giulia Innocenzi.
giulia-innocenzi-2
 

DOMENICA 20 – Solidarietà e cultura

Domenica 20 settembre al Parco Urbano di Forlì è il giorno del pranzo solidale organizzato in favore dell’Emporio Solidale della Caritas. Tantissime le cooperative dell’ACI coinvolte come organizzatrici o sponsor: Formula Servizi, Formula Ambiente, Conad, Caviro, Orogel, Deco Industrie, Terremerse.
Alle 17 al salone refettorio del San Domenico inaugura la mostra fotografica “Volti invisibili”, di Francesco Francaviglia, promossa tra gli altri con il contributo della cooperativa sociale CAD e della cooperativa Formula Servizi.
Lo scrittore e pizzaiolo Cristiano Cavina incontrerà il suo pubblico la sera alle 20, nel suo locale “Il Farro” di Casola Valsenio. A cura della cooperativa Media Romagna, per prenotazioni: 0546 76007 oppure 339 6659444.
Cristiano-Cavina3
 

LUNEDI’ 21- Scuole e grandi chef

Lunedì 21 settembre iniziano gli incontri con le scuole, uno dei momenti più importanti del programma, perché rivolto espressamente alle giovani generazioni. Dopo Enzo Bianchi i “maestri del Buon Vivere” di quest’anno saranno tra gli altri Mario Tozzi (martedì 22), Giuseppe Cederna (giovedì 24) e l’ex allenatore della nazionale di calcio Cesare Prandelli (venerdì 25).
Ancora lunedì 21 l’incontro pomeridiano alle librerie .Coop di Cesena con lo scrittore per ragazzi Stefano Bordiglioni.
La sera al Teatro Verdi di Cesena la tradizionale cena di gala che vede protagonisti gli istituti alberghieri del territorio, chiamati a dare il meglio di sé di fronte a un grande chef. Quest’anno il “giudice” d’eccezione è il pluripremiato cuoco Massimo Bottura. L’appuntamento è realizzato con il contributo di numerosi importanti marchi cooperativi come Sapori&Dintorni Conad, Apofruit, Granarolo e Solarelli.
bottura7

MARTEDÌ 22 – Basta Violenza

Il progetto “BV Basta Violenza” per contrastare la violenza sulle donne è il cuore del pomeriggio di martedì 22 settembre. Alle 17,30 al San Giacomo Lella Costa, Maria Amelia Monti e Stefania Casini esprimono “Il punto di vista della virgola”, storie di straordinaria femminilità con il contributo – tra gli altri – della responsabile Politiche di Genere di Legacoop Romagna, Federica Protti. A seguire la messa in scena di “Tumorate di Dio”, testo di Stefania Casini e Monica Fantini.
Dalle 19 a Rimini nella corte di Castel Sismondo la cooperativa sociale La Ratatuia trasferisce la propria proposta di cucina biologica e biodinamica, semplice e alla portata di tutti (Per informazioni: ww.laserrariccione.it), in attesa dello spettacolo teatrale “Dov’è l’uscita?”, di e con Max Paiella.
 

MERCOLEDI’ 23 – Comunicazione, cibo, migranti, economia

Mercoledì 23 settembre Giuseppe Cederna – uno degli attori di Mediterraneo – incontra gli studenti della Scuola di Comunicazione cooperativa per un corso a numero chiuso su come raccontarsi e parlare in pubblico (per informazioni: tel. 0543 785411).
Alle 17 la cooperativa Deco Industrie organizza presso Eataly Forlì il convegno “Alimenti: istruzioni per il consumo”, convegno sulla corretta informazione nel settore agroalimentare. L’obiettivo del convegno è di dare corrette informazioni su etichettatura, origini e prodotti molto discussi come l’olio di palma, oltre a fornire qualche consiglio su come reperire i dati necessari ad un consumo consapevole. Tra gli ospiti il responsabile prodotto a marchio Coop Italia, Roberto Nanni e Rita Rivola, responsabile Ricerca e Sviluppo di Deco.
 
DECO_70x100(2)
Alle 17,30 al San Giacomo “Nutriamo il territorio”, confronto con il Sindaco di Forlì Davide Drei sullo stile di vita sano e il rapporto tra cibo e salute. Fra gli ospiti anche il presidente della cooperativa sociale For.B, Mauro Marconi.
Alle 18,30 al palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna Matteo Cavezzali incontra lo storico Massimo Montanari, nel primo dei due “Racconti della tavola”, realizzati in collaborazione con Legacoop Romagna, Slow Food e Comune di Ravenna.
La sera al San Giacomo la presidente della cooperativa Sunset, Lisa Tormena, sarà una delle ospiti della tavola rotonda sull’immigrazione “Nous, Noi, tout d’abord gens, prima di tutto persone”. Modera il vicedirettore del TG3 Giuliano Giubilei.
A Rimini, nella corte di Castel Sismondo, “Terra Viva: finanza ed economia al servizio del pianeta”, dialogo tra il presidente della Fondazione Banca Etica Andrea Baranes e il giornalista Rai Nelson Bova. A seguire, sempre a cura di Banca Etica, il monologo di e con Roberto Mercadini “Noi siamo il suolo, noi siamo la terra”.
Tre giovani cooperatrici impegnate nell'organizzazione della Settimana del Buon Vivere

GIOVEDÌ 24 – Letteratura, riciclo, gastronomia

Giovedì 24 settembre alle 11 i giovani narratori di “Agire di storia” verranno premiati pubblicamente dal direttore generale di Legacoop Romagna, Monica Fantini, e dalla vicesindaco del Comune di Forlì, Veronica Zanetti. La quarta edizione del concorso per ragazzi ha avuto come tema “Nutrire la comunità” ed è stata organizzata dalla cooperativa culturale Casa del Cuculo.
Si parla di rifiuti alle 11,30 in Fondazione con il Sindaco del Comune di Forlì Davide Drei, che coordina e conclude la tavola rotonda “Ruolo e iniziative degli attori istituzionali e sociali sul territorio di riuso e riutilizzo”. Tra i relatori anche Manuela Raganini, della cooperativa sociale Formula Solidale.
Alle 18,30 al palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna il secondo dei due “Racconti della tavola”, realizzati in collaborazione con Legacoop Romagna e Slow Food. Questa volta Matteo Cavezzali dialoga con Ermanno Bencivenga, docente di filosofia alla California University ed editorialista del Sole 24 Ore.
In contemporanea nello spazio enoteca della “barcaccia” del San Domenico di Forlì aperitivo e conversazione sui vini delle cooperative del consorzio Libera Terra e sul ruolo della cooperazione contro le mafie.
A seguire, nell’area ristorante, spazio ai cuochi del “Gambero Rosso” per una dimostrazione di una ricetta a base di pesce accompagnata da una conversazione con Giuseppe Prioli, biologo marino e presidente della cooperativa M.A.R.E di Cattolica.
 

VENERDÌ 25 – Grandi ospiti e giochi

È il giorno del dialogo con il grande fotoreporter americano Steve McCurry e della serata dell’Irst-Irccs al Teatro Fabbri di Forlì con il mentalista Francesco Tesei. Da segnalare alla ludoteca arca di Cesena anche “La notte del gioco”, a cura della cooperativa sociale La Mongolfiera.
 

SABATO 26 – I 20 anni della Romagna Cooperativa

Alle 10 si celebrano i 20 anni dell’esperienza editoriale da cui è nato il mensile di Legacoop Romagna “La Romagna Cooperativa”. Al San Domenico viene presentato il libro “Quando una capretta è meglio di Internet”, con l’autore Fabio Gavelli, il vicepresidente di Cooperdiem Gabriele Zelli e il responsabile Comunicazione di Legacoop Romagna, Emilio Gelosi. Introduce il direttore generale Monica Fantini.
invito-libro-gavelli-20-anni-romagnacooperativa-x1a
 

TANTI SPONSOR COOPERATIVI

Senza il movimento cooperativo la Settimana del Buon Vivere non sarebbe possibile da nessun punto di vista. Il main sponsor è Conscoop. I “platinum” sono Almaverde Bio, CIA-Conad, Coopfond, Deco Industrie, Piadina Loriana e Idrotermica Coop.
Tanti nomi di imprese associate a Legacoop anche tra i “gold sponsor”: Assicoop Romagna Futura/Unipol Sai, C.A.C., Coop Adriatica, Cooperdiem, Fare Mutua, Granarolo, L’Ortolano.
Tra i “silver” troviamo Cevico, Cmc, Formula Servizi, Tipografico dei Comuni e Terremerse. Nei “bronze” Caiec, Formula Ambiente e Giuliani Infissi. Infine come “supporter” Alimos, Cad, Lamiera Più ed Ecoservizi L’Olmo.
Da non dimenticare anche gli “sponsor tecnici” tra le file delle imprese associate a Legacoop Romagna: Atlantide e Conad Superstore Bengasi.
Tantissime le realtà dell’universo Legacoop che hanno dato il loro apporto come “partner” o come “media partner” (l’elenco completo è sul sito della Settimana del Buon Vivere). Tra queste Accademia Perduta / Romagna Teatri, Acquarello, Ccils, La Mongolfiera, CIM onlus, Banca Etica, For.B, Formula Solidale, Generazioni, Il Tetto Giallo, Innovacoop, Legacoop Cultura, Mediacoop, Legacoop Emilia-Romagna, Librerie .Coop, Media Romagna, La Romagna Cooperativa, Videoinfo e Settesere Qui.
Comunicazione e organizzazione vedono in prima fila le cooperative Sunset, Tribucoop / Cooperdiem e Casa del Cuculo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti