Agosto 28, 2015

Massimo Gottifredi alla guida di Legacoop Turismo

Un romagnolo ai vertici di Legacoop Turismo. Massimo Gottifredi, 54 anni, funzionario di Legacoop Romagna e già direttore di Legacoop Rimini, è stato scelto per guidare il settore in sostituzione di Maurizio Davolio, che rimane presidente di Aitr, l’Associazione Italiana del Turismo Responsabile.
massimo_gottifredi
In dote il dirigente riminese porta un’esperienza consolidata nel marketing territoriale e nella promozione turistica.
Il cambio della guardia ai vertici di Legacoop Turismo fa parte del progetto di riorganizzazione nazionale per creare un’unica struttura che si occuperà di cultura, turismo e media, potendo contare su referenti per i singoli comparti. Il Coordinamento nazionale di Legacoop per questi settori  è presieduto da Roberto Calari.
Tra i principali obiettivi quello di contribuire ad una progettazione integrata che sappia fare dei tanti possibili nessi tra cultura e valorizzazione dei beni culturali e turismo un nuovo terreno di sviluppo strategico dei territori. Il coordinamento unisce settori e comparti della cultura nei quali la realtà cooperativa è molto attiva a settori e comparti del turismo che uniscono presenze importanti nei comparti più maturi come la balneazione e le agenzie di viaggio o il ricettivo, con esperienze all’avanguardia di turismo sociale, di turismo scolastico, di turismo responsabile. Il coordinamento sarà aperto anche alle altre realtà settoriali di Legacoop che siano comunque impegnate o interessate a confrontare i propri progetti in ambito culturale e turistico alla ricerca di nuove opportunità.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti