Ottobre 5, 2014

BV=Basta Violenza, firmato a Ravenna l'accordo quadro tra i centri antiviolenza romagnoli

Tantissimi studenti delle scuole superiori e una testimonial d’eccezione: Lella Costa, che ha interpretato diversi brani del libro “Ferite a morte” di Serena Dandini. Sono stati loro i protagonisti dell’evento della Settimana del Buon Vivere ‘Una comunità intelligente non ammette violenza’, che si è svolto il 4 ottobre alla Sala D’Attorre di Ravenna. Presenti i principali centri antiviolenza della Romagna, i rappresentanti istituzionali di Forlì, Cesena, Rimini e Ravenna (tra cui il Sindaco della città ospitante Fabrizio Matteucci), e il direttore generale di Legacoop Romagna, Monica Fantini.
L’iniziativa è stata l’occasione per fare il punto sulla violenza alle donne nei territori romagnoli e di come l’eguaglianza, la parità e il superamento di ogni violenza di genere siano l’unica via verso il vero Buon Vivere. E in questo‎ l’atto concreto per rendere sin da subito pratico il protocollo siglato.
Al termine è stato firmato l’Accordo Quadro “bV=Basta Violenza”, come impegno unitario al processo culturale ed educativo per una Comunità non sessista e strumento per contrastare questa profonda piaga sociale.
Queste le associazioni che hanno partecipato: SOS Donna (Faenza), Demetra (Lugo), Rompi il Silenzio (Rimini), Linea Rosa (Ravenna), Centro Donna di Forlì e Centro Donna di Cesena.
«Queste associazioni quotidianamente si impegnano su queste tematiche rendendoci un territorio privilegiato in Italia», ha detto Monica Fantini. Alla luce dell’importanza dell’argomento quanto prima sarà organizzato un incontro per approfondire le azioni che questo patto si prefigge di realizzare.
bv-bastaviolenza

Grazie per avere visitato il nostro sito www.legacoopromagna.it
Il sito è attualmente in versione beta, vi chiediamo di compilare questo modulo di feedback. Utilizzeremo le vostre risposte per migliorare la versione definitiva.
Grazie per il vostro tempo e il vostro contributo.

Clicca Qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti