Agosto 8, 2014

Spurie e concorrenza sleale nel numero di luglio/agosto della Romagna Cooperativa

rc201407-luglioagosto-web
La legalità è uno dei temi chiave su cui si confronterà Legacoop nel congresso che si terrà il prossimo autunno (il 13 novembre in Romagna). La concorrenza sleale di chi non rispetta norme e contratti, infatti, mette a rischio le cooperative sane e i diritti dei lavoratori, ma i controlli latitano e i modi per tagliare prezzi e salari sono sempre più creativi. Se ne parla nel numero di luglio/agosto del mensile La Romagna Cooperativa che dedica l’editoriale alla prossima Settimana del Buon Vivere. In scaletta anche il resoconto del convegno “Welfare e Lavoro” organizzato da ACI a Ravenna, articoli sulle ultime novità dalle cooperative Conscoop, CBR, Terremerse e Apofruit e la conclusione del viaggio nelle marinerie con l’intervista al presidente della Nuova Coni Sub di Ravenna, specializzata nella pesca delle cozze “old style”. La rassegna delle giovani cooperative ci porta a Cattolica, dove la Parco Le Navi ha stretto un accordo chiave con il gruppo Costa che ha portato la presidente Patrizia Leardini ad assumere la direzione generale del gruppo. Quindi ci spostiamo a Pievesestina di Cesena, nel magazzino della cooperazione di consumo, dove tre anni fa Aster Coop ha iniziato un importante lavoro di riorganizzazione. In questo numero anche le notizie “green” da Formula Ambiente e Formula Servizi e l’intervista al nuovo presidente di CAD, Guglielmo Russo. Concludono l’indice le pagine su FonCoop, CEIF e CAIEC.
Come sempre accompagnano la lettura le rubriche di Davide Buratti, Fabio Gavelli, Emanuele Chesi, Cristian Maretti, Stefano Tacconi e Federica Angelini.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti