Luglio 25, 2014

Taglio del nastro per il ponte di via Coletti a Rimini realizzato da CBR

Taglio del nastro per un’altra opera del movimento cooperativo. Dopo 109 giorni di lavori pressoché ininterrotti è stato aperto il 3 luglio a Rimini il nuovo ponte di via Coletti sul fiume Marecchia, realizzato dalla Cooperativa Braccianti riminese in associazione temporanea d’impresa con la Ged di Cesena. La struttura a tre campate, lunga oltre 100 metri, con balaustre in legno, due corsie carrabili e due percorsi ciclopedonali indipendenti, ha sostituito il vecchio ponte, la cui struttura originaria risaleva agli anni ’30 e presentava considerevoli problemi di deterioramento e stabilità.

“L’offerta prevedeva tempi di realizzazione molto stretti, ma fin dall’inizio abbiamo avuto la certezza di riuscirci – commenta Giampiero Boschetti, presidente Cbr -. Il ponte è migliorato non solo strutturalmente, ma anche esteticamente, passando da 6 a 3 campate poggianti su due pile. Abbiamo lavorato con turni serrati con l’obiettivo di soddisfare le esigenze della città di Rimini e del sindaco Andrea Gnassi, che aveva seguito di persona l’iter e le tempistiche, e siamo riusciti a mantenere la tabella prefissata, anzi: la viabilità dei mezzi è stata ripristinata in anticipo rispetto alle previsioni. Siamo un’impresa del territorio e sentiamo fortemente il nostro impegno. Non solo: il ponte di via Coletti è un lavoro del movimento cooperativo”.

Al momento sono in corso i lavori di rifinitura e di completamento delle piste ciclabili. Il rifacimento del ponte di via Coletti si inserisce nel più ampio progetto di riqualificazione complessiva dell’area, con la sistemazione delle rive e dei capanni lungo il Marecchia. Saranno realizzati quattro belvederi, quattro piattaforme con opere artistiche in sintonia con il paesaggio. Cbr e Ged hanno inoltre realizzato (portando avanti i lavori senza limitazioni o interruzioni di traffico) il nuovo ponte sulla strada provinciale SP 27 Pennabillese sempre nel territorio riminese, inaugurato nella frazione di Maciano il 13 luglio.

Giorgia Gianni

Grazie per avere visitato il nostro sito www.legacoopromagna.it
Il sito è attualmente in versione beta, vi chiediamo di compilare questo modulo di feedback. Utilizzeremo le vostre risposte per migliorare la versione definitiva.
Grazie per il vostro tempo e il vostro contributo.

Clicca Qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti