Luglio 2, 2014

Tribucoop e Rete Servizi: un network di risorse di eccellenza

Era stata annunciata lo scorso 5 dicembre, in occasione della nascita di Legacoop Romagna, ha raggiunto la piena operatività nei primi mesi dell’anno e ora la sua costituzione è diventata ufficiale. Con la presentazione alla Direzione allargata dell’associazione, riunita lo scorso 27 maggio alla C.A.C. di Cesena, è nato un network in grado di rispondere a tutte le necessità delle aziende associate, grazie a un circuito di competenze in grado di trattare con autorevolezza anche i temi più specialistici. «Punto fondamentale di questa riorganizzazione – spiega il direttore generale di Legacoop Romagna, Monica Fantini – è la qualità dei servizi erogati, che non solo mantiene il livello precedente, ma lo accresce in termini di innovazione e miglioramento continuo». I marchi a cui fare riferimento sono due: Rete Servizi Romagna e Tribucoop.
reteservizi-tribucoop
Dal fiscale alla formazione
Le centinaia di persone che hanno seguito con interesse gli aggiornamenti realizzati nell’ambito del piano formativo di Legacoop Romagna la conoscono già bene: Rete Servizi Romagna è stata la prima realtà a costituirsi formalmente nel settore dei servizi alle imprese di Legacoop Romagna, una vera e propria rete di imprese creata da Federcoop Nullo Baldini di Ravenna, Coopservizi di Forlì-Cesena e Contabilcoop di Rimini. Società che storicamente svolgono servizi di consulenza fiscale, giuslavoristica nonché tenuta di contabilità ed elaborazione paghe. Federcoop Nullo Baldini inoltre integra queste attività anche con servizi di consulenza legale, societaria, ambientale e consulenza direzionale alle imprese e Contabilcoop con servizi di consulenza direzionale.
Rete Servizi Romagna eroga una serie di servizi di consulenza di base che sono inclusi nella quota associativa versata a Legacoop Romagna. Per consulenza di base si intende normalmente quell’assistenza che non comporta approfondimenti professionali complessi. Per le consulenze che esulano da quella gratuita è previsto un corrispettivo specifico.
I referenti di rete sono Daniela Zannoni di Federcoop (zannoni@federcoop.ra.it), Cristina Montaguti di Coopservizi (c.montaguti@coopservizifc.it) e Luca Grossi di Contabilcoop (amministrazione@contabilcoop.it).
«Grazie a Rete Servizi Romagna – hanno spiegato i responsabili alla platea delle cooperative – abbiamo creato una realtà che, pur mantenendo l’indipendenza delle tre cooperative, permette di presentare un’offerta integrata e completa di servizi utilizzabili nei territori delle tre province. Offerta che, in questo modo, può presentarsi maggiormente rispondente alle esigenze del mondo cooperativo e pronta a meglio comprendere le esigenze interne alle aziende fornendo le risposte più adeguate».
Marketing e molto altro
Se Rete Servizi Romagna è il punto di riferimento per quanto riguarda l’area fiscale e giuslavoristica, sotto il marchio Tribucoop trovano spazio quattro distinti settori di attività: risparmio aziendale, sviluppo impresa, marketing e comunicazione, editoria.
Per quanto riguarda il risparmio aziendale il fiore all’occhiello è il contratto telefonico aggregato Cooperdiem/Vodafone, che offre condizioni economiche e di qualità del servizio non riscontrabili altrove, ma sono attive convenzioni anche per flotte aziendali, carburanti, cancelleria, macchine per il vending e informatica.
Nell’area Comunicazione e Marketing rientrano tutti i servizi che aiutano le imprese a presentarsi meglio sul mercato, dai servizi di grafica e pubblicità alla stampa tipografica, dai video aziendali fino alle relazioni pubbliche, gli uffici stampa e i prodotti più specifici come la crezione e manutenzione di insegne e cartellonistica, gadget aziendali e siti per l’e-commerce. Nell’area Sviluppo impresa  è possibile trovare sia l’alta formazione (in collaborazione con altre strutture del movimento cooperativo, come Quadir) che i servizi rivolti alle aziende che operano con l’estero (traduzioni, interpretariato, indagini Paese) o in comparti specifici (indagini di mercato). Infine l’area Editoria riguarda in primo luogo quella tradizionale, per la pubblicazione di libri, riviste e magazine, fino allo sviluppo di applicazioni per tablet e smartphone in grado di funzionare su tutti i dispositivi più moderni.  Il referente commerciale per Tribucoop è Stefano Tacconi (stefano.tacconi@tribucoop.it).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito supponiamo che tu sia d’accordo. QUI trovi l’informativa sui cookies. QUI trovi l’Informativa sulla privacy.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle iniziative di Legacoop Romagna

Iscriviti